Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

17 giugno 2021

Agg. h 18.00 — Il precedente aggiornamento è dd 9apr2020. Da allora vi è stato un continuo rafforzamento della sterlina sul dollaro che ha toccato massimi a 1.4250 il 01/giugno, per poi avviare un ripiegamento sino a 1.3910 toccato poco fa. Prossimo obiettivo ribassista: area 1.3710/1.3680=test supporto settimanale. Risalite a 1.4140rientrano nella norma. Già nella analisi dd 28/02 ricordavamo che il cable aveva zona di resistenza nella fascia 1.42/1.44 con resistenza mensile a 1.43, livello che ha tenuto e contenuto la spinta rialzista. Supporto settimanale ora a 1.37  (violato=segnale di prosecuzione ribassista), evidenziando un livello di attrazione a 1.32=pull back. Resistenza giornaliera a 1.4180 e resistenza settimanale a 1.4250. Resistenza mensile: 1.43.-
Notare inoltre come, in ottica di medio/lungo periodo, il cable resta ancora inserito (dal 2016) nel laterale di tipo prettamente orizzontale nella fascia 1.14/1.44, punto mediano quindi in area 1.29.- Attenzione focalizzata pertanto sul supporto settimanale di breve a 1.37 che, violato, consente prosecuzione ribassista per area 1.3580. Graficamente sul cable è tuttora latente ribasso per 1.31/1.30 ed area 1.29=attrattore, punto mediano del range.

STRATEGIA suggerita:

Acquisti tutti chiusi in area 1.40/1.42
Eventuali acquisti in essere: stop su chiusura settimanale inferiore a 1.37
Vendite aperte a vari livelli durante il rialzo: alleggerire in area 1.39/1.3880 se in profitto; tenere altre vendite per target successivo: 1.3720/1.3680 (alleggerire qui quanto in profitto); ts per target successivi
Vendite di medio periodo aperte a vari livelli: alleggerire in area 1.3890 ed area 1.37 le vendite aperte da 1.40 in su (per rientrare in vendita sui ritorni a 1.4140); tenere sempre una parte di vendite per area 1.3440/1.3330 ed 1.31/1.29
Aggressivi: acquisto metà posizione a 1.3890 ed altra metà a 1.3690 stop su chiusura settimanale inferiore a 1.37 per area 1.41/1.4140

Translate